Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine.

Seleziona "approvo" per proseguire nella navigazione. Per approfondimenti: https://www.garanteprivacy.it/cookie

Tirocinio presso fattoria CuscusaUn percorso di tirocinio ha sempre successo, anche se dovesse fallire l'inserimento. 

Sembra una contraddizione, ma non è così.

 

Il percorso mette alla prova, smuove gli equilibri, traccia nuovi confini,

palesa nuovi orizzonti, scopre risorse e interessi. 

É un motore per la crescita, è terreno fertile per i legami.

 

Il percorso costruisce un senso, dà una direzione all'essere.

In questo senso, un percorso di tirocinio, non può fallire: 

è uno specchio che riflette nuove prospettive, è apertura, 

è un propulsore della relazione dialogica tra sé e il mondo, è cura.

 


Nel corso degli ultimi mesi si sono conclusi quattro percorsi di tirocinio; ogni percorso ha le sue peculiarità, ognuno ha i suoi ostacoli da superare, i suoi demoni da combattere. 
Il loro inserimento è riuscito: superate le iniziali difficoltà nel mantenere fede all'impegno, sostenuti nella motivazione a fare, nonostante non ci fosse una ricompensa economica, nonostante soprattutto uno di loro si sentisse in qualche modo costretto dalle circostanze, insieme ai ragazzi, insieme alle aziende che hanno voluto scommettere sul valore del lavoro come strumento cardine di crescita personale, abbiamo dato un senso al percorso, abbiamo aperto nuove vie.


 

Il progetto Inus è un servizio di accoglienza terapeutica per minori e giovani adulti tra 14 e 24 anni, di entrambi i sessi, con disagio mentale, e/o sottoposti a misure giudiziarie.